Wine Spectator, vol. 46, no.9, October  31, 2021, $6.99

WS Octob. 2021La Cover Story di questo numero é quella della rockstar Jon Bon Jovi, anche benefattore di giovani, famiglie e veterani  di diversi stati, con la sua JBJ Soul Foundation e partner del noto imprenditore vinicolo (una potenza nella Laguedoc) Gérard Betrand , per  Hampton Water, popolare rosé  a base grenache (60%), cinsault e mourvèdre con saldo di syrah.

Terre de Vins, no. 73, Septembre-Octobre 2021, € 6.00 in Francia, € 7.10  in Italia

TdV 73“La giungla delle Foires aux vins” è il titolo principale della copertina di questo numero d’autunno. Gli altri titoli sono: degustazione dei Saint-Emilion Grand Cru, Brad Pitt vigneron a Miraval, escursione nella “pétillante” Alsazia, ed altri minori. Io mi occuperò di un interessante articolo della serie “Saga” dedicato alla famiglia Trapet a Gevrey-Chambertin e del reportage esclusivo su Miraval, la vasta proprietà in Provenza della coppia Pitt-Jolie.

 La Revue du Vin de France, no.653, Septembre 2021, € 7.20 in Francia, € 7.80 in Italia

RVF 653Secondo tradizione sono le Foires aux vins in primo piano in questo primo  numero autunnale: titolo grande di copertina e ben 100 pagine, in pratica la metà dell’intero fascicolo. Poi ci sono le degustazioni sistematiche : rivisitazione delle annate 2018 e 2019 dei grands crus classés di Bordeaux (a Bordeaux tocca anche la “Bouteille mythique” di questo mese, uno Château Trotanoy del 1961), sylvaner alsaziani e Pet Nat.

Decanter, vol 46, n. 12, September 2021, £ 5.50

Decanter September 2021Assaggi d’estate in evidenza in copertina, e poi le  nuove releases dei rossi toscani, i vini del triangolo di Agulhas, e naturalmente molto altro (rosé di Provenza, Albariño e Alvarinho, Pouilly-Fuissé, Asti e Moscato d’Asti). 

Wine Spectator, vol. 46, no.6, September 30, 2021, $6.99

WS September 2021Questo é un numero praticamente consacrato al pinot noir californiano, e principalmente quello della Sonoma Coast. C’é poi un po’ di spazio per i bianchi borgognoni delle felici annate 2018 e 2019  e per la retrospettiva Porto Vintage 2000 , ma ad aprire il numero é un ampio servizio, non annunciato da un titolo in copertina, nell’ambito della sezione Advertising Women in wine, dedicato alle donne influenti del mondo del vino: 19 pagine di ritratti di donne prevalentemente americane, va da sé, ma non soltanto, iberiche, francesi, australiane e di altri paesi.