Wine Spectator, vol. 44, no.10, November 15, 2019, $6.99

WS Nov. 15 2019La copertina (bianca, senza immagini) di questo numero é tutta per l’Annual Report del 2016 dei Cabernet Savignon californiani. Di seguito sono elencati I Top Score. Ad anticipare l’ampio servizio dedicato ai vini californiani é naturalmente l’editoriale di Shanken e Matthews, poi tocca a James Molesworth aprire I giochi con il suo sguardo d’insieme all’annata 2016, che, dall’alto dei suoi 98 punti su 100, sopravanza abbondantemente il gruppo delle ultime cinque, peraltro attestate anch’esse su punteggi altissimi.

Decanter, vol 45, n. 2, November 2019, £ 5.50

 Decanter Nov. 2019Il Sud d’Italia e le sue star sono al centro della copertina di questo numero autunnale, dalla veste rinnovata. Altri titoli: vini californiani ; i migliori wine-bar di Napa e Sonoma; Sauvignon blanc globale, Pinot neri e Shiraz australiani; Bordeaux al naturale; Rossi del Priorato. C’é poi il supplemento dedicato alla Spagna. Si comincia con le star del vino del Sud Italia. Il servizio comprende le schede di dieci produttori: uno ciascuno per Lazio (Carpineti), Abruzzo (Valentini), Campania (Mastroberardino), Basilicata (Cantina di Venosa), Puglia (Rivera) e Calabria (Librandi), due per Sicilia (Planeta e Girolamo Russo) e Sardegna (Santadi e Argiolas).

Terre de Vins, no. Spécial Hors-série Octobre 2019, € 7.00 in Francia, € 7.10 in Italia

TdV HS Oct.2019Questo numero “hors-série” è specialmente dedicato alle regioni del Sud della Francia: Languedoc, Roussillon, Rhône, Provence, Corse. Al centro della copertina è  la foto di gruppo della famiglia Brotte, vignerons a Châteauneuf-du-Pape, accompagnata dal titolo grande: “Numéro spécial Sud”. La struttura di questo fascicolo , come suggerito anche dai sottotitoli (Escursioni, Degustazioni, Talenti) , è del tutto similare a quella di altri numeri fuori collezione specialmente focalizzati sull’enoturismo.

Wine Spectator, vol. 44, no.9, October 31, 2019, $6.99

WS Oct. 31 2019“Whisky” è il titolone, a caratteri cubitali, della copertina di questo numero, accompagnato da alcune bottiglie (non solo scozzesi) del famoso liquore. Nella sezione in fondo alla pagina, più in piccolo: Quattrocento rossi toscani da oltre 90 punti, i migliori spumanti d’Italia, una stella nascente nella Napa. Cominciamo dunque dal whisky, tema principale di questo fascicolo autunnale. Introdotto dall’editoriale di Shanken e Matthews, occupa oltre 30 pagine delle 65 dedicate agli articoli della rivista (il resto è per le numerose rubriche e per la Buying Guide).

En Magnum. Le Vin + Grand, n. 17, Septembre-Octobre-Novembre, 2019, € 6.50 in Francia

En Magnum 17 BCome sempre, a illustrare la copertina di questa rivista è una magnum di un vino emblematico, e questa volta tocca allo Chambertin del Domaine Trapet del 2017. Ad accompagnarla, molti titoli affastellati, tra i quali, naturalmente, le Foires aux vins . Ecco alcuni degli altri: i rosé di Provenza, i cabernet australiani, il sémillon secondo Bettane, chenin di Savennières, élévage in Borgogna… Insomma ce n’è per tutti i gusti. Questo numero comprende sei articoli principali. Il primo è quello firmato da Nicolas de Rouyn, sui rosé della Provenza. Vino di culto, il rosé provenzale è ormai richiesto in tutto il mondo e rappresenta il modello di riferimento per tutti i produttori, anche di altre zone, che pure hanno una tradizione importante per i vini di questo colore.